Cosa sono le Proteine isolate?

La parte liquida del latte che si separa durante la produzione del formaggio forma una miscela di proteine.

Il latte contiene in realtà due tipi principali di proteine: caseina (80%) e siero di latte (20%).

Il siero di latte si trova nella parte acquosa del latte. Quando si produce il formaggio, le parti grasse del latte coagulano e il siero viene separato da esso come sottoprodotto, spesso scartato dai casari perché ritenuto di poca importanza.

In seguito diversi studi hanno, invece, dimostrato che le proteine del siero del latte, meglio conosciute come Whey Protein, posseggono un elevato valore nutrizionale e che la loro assunzione giornaliera produce vari effetti benefici sull’organismo.

Oggi, infatti, vengono commercializzate sotto forma di polveri aromatizzate (cioccolato, vaniglia etc…) e quindi si sono diffuse per molteplici usi.

Il siero di latte, inoltre, è generalmente ben tollerato anche da chi manifesta intolleranze al lattosio.

Benefici:

  • Migliorano la sazietà e possono favorire la perdita di peso.

Essendo le whey protein considerate come il macronutriente più saziante, possono essere di grande aiuto nella perdita di peso come supporto ad una dieta bilanciata. (1)

Inoltre, le proteine ​​possono aumentare il dispendio energetico di 80-100 calorie al giorno e indurre le persone a mangiare automaticamente fino a 441 calorie in meno al giorno (2, 3)

L’assunzione di proteine ​​del siero di latte quindi è un ottimo modo per aumentare l’assunzione di proteine, che dovrebbero avere importanti benefici per la perdita di peso.

Se stai cercando di perdere peso, un integratore di proteine ​​del siero di latte come ProteoComplex ai gusti neutro e cioccolato può, quindi, esserti di aiuto nel raggiungimento del tuo obietivo.

  • Aumento massa muscolare e forza

Non a caso le Whey Protein sono molto diffuse tra gli atleti o tra coloro che cercano di migliorare il loro aspetto fisico durante e dopo gli allenamenti in palestra.

È stato dimostrato, infatti, che le proteine ​​del siero di latte se consumate subito Prima, Dopo o Durante l’allenamento sono particolarmente efficaci nell’aumentare la crescita muscolare. È bene sapere, dunque, che la sintesi proteica muscolare è solitamente massimizzata nel periodo di tempo successivo all’allenamento (4).

  • Combatte l’infiammazione di basso grado

L’80% delle malattie che manifesta il nostro organismo hanno come denominatore comune l’infiammazione sistemica.

Con le sieroproteine è riscontrabile un abbassamento della pressione sanguigna, della glicemia e la riduzione dei sintomi di stress e depressione (5)

Inoltre, hanno effetti preventivi sul cancro, riducono i sintomi dell’epatite, aumentano la densità minerale ossea, migliorano la funzione immunitaria nei pazienti con HIV e ne aumenta la durata della vita. (6)

Tutto questo avviene grazie all’amminoacido antiossidante per eccellenza: la Cisteina.

Questo, infatti, aumenta i livelli di glutatione apportando numerosi benefici per la nostra salute.

Quali proteine scegliere?

Le migliori polveri di proteine del siero del latte sono quelle idrolizzate, concentrate e isolate.

Questa tecnologia (idrolisi mirata) digerisce enzimaticamente le proteine native in frazioni e peptidi più piccoli.

Questo permette un maggiore assorbimento del nostro organismo e una rapida digeribilità.

Inoltre è importante ricordare che la produzione di sieroproteine ha un basso impatto ambientale perché deriva da uno “scarto” della produzione del latte.

Aziende come Carbery, membro Origin Green, portano avanti principi etici importanti garantendo ai propri allevamenti uno stile di vita sano e una buona alimentazione.

Blend Research and Innovation ha quindi selezionato per voi le migliori proteine del siero del latte inserendo all’interno i principi attivi dei funghi medicinali, così da creare una perfetta sinergia con le whey protein rendendo i suoi prodotti unici sul mercato.

Cosa aspetti?

Prova ProteoComplex ai gusti neutro e cioccolato.

proteine del latte

1 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18469287/

2 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19640952/

3 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11838888/

4 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16988909/

5 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19893505/

6 https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11205219/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello